Concettuali

I modelli cosiddetti Concettuali sono alla base stessa dell’idea da parte di Progetto Editoriale di trasferire nel mondo esclusivo dell’orologeria di qualità con il marchio Dogi 1964 alcune importanti linee guida del proprio impegno in editoria, arte e cultura nella loro essenzialità, pensando che questi straordinari strumenti per la misurazione del tempo ma anche dello spazio, possano accogliere e rappresentare nella loro raffinata progettualità simbologie e riferimenti di sorprendente comprensione. Un’estensione particolarmente intrigante in territori completamente inesplorati in cui temi, personaggi storici, eventi e celebrazioni, vanno a tracciare nuovi percorsi di conoscenza e di identificazione, lasciando comunque il più delle volte la sottile, sfuggente sensazione del non totalmente definito in un corrente divenire. Solo il tempo nel suo scorrere ininterrotto quanto puntuale, può rendere quotidiana ed abituale questa indefinita percezione che ci auguriamo i nostri orologi possano aiutare a cogliere.

Sono nati così gli Orologi della Società Geografica Italiana, l’Urim Shamir e i modelli dedicati a Leonardo Da Vinci, quelli per i 150 anni dell’Unità d’Italia e altri ancora ispirati alle professioni, riservati in particolare modo a Medici e Operatori di Giustizia, a partire dagli Avvocati.
Al momento gli orologi di questa Sezione di Catalogo montano esclusivamente, per scelta progettuale, movimenti meccanici manuali di accertata e garantita qualità.
Inoltre tutti i modelli sono numerati direttamente su ogni esemplare, in osservanza delle tirature dichiarate, a mezzo micro incisione laser in Laboratorio e sono personalizzabili a richiesta tramite dedica ad personam con lo stesso procedimento.